Stampa questa pagina

Sbocchi professionali

 

Il Master in Linguaggi del Turismo e Comunicazione Interculturale, giunto alla XIII Edizione, offre buone e consolidate opportunità per un immediato inserimento lavorativo. Oltre l'80% dei corsisti riesce ad avere contratti di lavoro nel settore. 

Tipologie: manager dell'accoglienza, hotel, catene alberghiere, case per ferie, B&B, extra-alberghiero, servizi turistici e aeroportuali, organizzazione di eventi, organizzazione congressuale, pubbliche relazioni, uffici stampa, comunicazione e marketing, consulenze presso Enti del Turisimo e/o istituti di Cultura all'estero, esperto per lo sviluppo del territorio, programmatore turistico, industrie creative per il turismo, traduzione nel dominio del turismo, multimedialità e stampa. 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI: gli sbocchi occupazionali sono quelli offerti dai diversi ambiti turistici:

-        Hotel

-        Resorts

-        Ristoranti

-        Tour operator

-        Agenzie turistiche

-        Organizzazione di eventi

-        Editoria turistica

-        Mondo della comunicazione, cartacea e mediatica

-        Aeroporti e compagnie aeree

-        Musei e luoghi di interesse culturale e artistico

-        Attività in proprio per la promozione e la conduzione turistica

-        Attività in proprio come accompagnatori o guide turistiche (previo superamento degli esami e i concorsi relativi)

-        Attività navali su vettori (navi da crociera e altro) previo ottenimento dei relativi brevetti

Stage e Tirocini in qualificate aziende nazionali ed internazionali