Stampa questa pagina

Prove ed elaborato finale

Prove intermedie di verifica

Il corso di Master prevede tre prove intermedie di verifica al termine di ciascun modulo. Le prove intermedie del modulo C si tengono al termine del I semestre (giugno/luglio).

 Abilità informatiche 

Le verifiche relative alle competenze informatiche si effettuano in itinere e sono parte integrante delle prove intermedie di verifica.

 PROGETTO FINALE

L’elaborato (o il progetto) finale conferisce 6 CFU dei 60 CFU complessivi. L’elaborato o progetto finale consisterà in un lavoro scritto e/o multimediale su un argomento - scelto dal corsista entro e non oltre la conclusione del I semestre - e discusso nel mese di novembre/dicembre 2017.

 Una delle principali caratteristiche del Master Linguaggi del Turismo e Comunicazione Interculturale è quella di mettere in contatto i suoi corsisti – mediante lezioni frontali, laboratori e giornate di studio – con i diversi rappresentanti delle realtà del turismo. Sulla base di queste esperienze, ai corsisti viene richiesto di elaborare un progetto che scaturisca da una idea originale che possa essere utilizzata come strumento attivo per l’inserimento nell’ambiente lavorativo prescelto.

Il Progetto finale e il tirocinio obbligatorio per ogni studente/ssa sono fortemente collegati tra loro. Il Master garantisce, tramite convenzioni esplicite, la disponibilità di tirocini presso aziende o enti attivi in vario modo nel settore del turismo e richiede che gli studenti accettati elaborino il loro progetto finale sulla base del lavoro svolto durante il tirocinio. Si esortano, inoltre, gli studenti a lavorare su progetti di gruppo per dimostrare la propria abilità a far parte di una squadra.

Le due date per la presentazione del progetto finale si intendono obbligatorie e saranno comunicate il prima possibile. Per coloro che sono assenti alla prova, con assenza giustificata dalla Direzione del Master, sarà organizzata un’altra unica data d’esame (prova di recupero).

 All’interno del Master, la dott.ssa Donatella Capone terrà 4 laboratori finalizzati a orientare i corsisti nella realizzazione del progetto finale.

Fasi per l’elaborazione del progetto:

  1. Individuazione di uno o più (max tre) settori di interesse tra quelli proposti dal Master.

  2. Identificazione di un’idea originale.

  3. Valutazione degli argomenti da sviluppare e scelta del tema del progetto.

  4. Definizione delle tecniche e dei metodi per la produzione del progetto.

  5. Ricerca

  6. Presentazione multimediale con PowerPoint, Prezi, Video, ecc.

  7. Elaborazione del progetto.

  8. Preparazione di un abstract da presentare a tutti i docenti del Master almeno una settimana prima della presentazione del progetto.

 La discussione finale sarà di 20 minuti più 10 minuti dedicati alla discussione. (Si consiglia di misurare in precedenza la durata della propria presentazione).

Il lavoro finale verrà presentato, a fine corso, davanti a una Commissione costituita da alcuni Membri del Consiglio del Master e dalla responsabile dei progetti finali.

  Valutazione

La Commissione esaminatrice formula una valutazione e può rilasciare un'attestazione del giudizio espresso. Sul diploma del Master in pergamena, tuttavia, comparirà esclusivamente la dicitura "ha superato/non ha superato".

Questionario Alma Laurea ai fini del conseguimento del titolo

Per poter sostenere la prova finale, gli studenti dovranno prima  compilare il questionario Alma Laurea e consegnarlo alla segreteria del master del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere.